Al via il Servizio Interculturale della Regione Campania

_MG_1763

All’intero del progetto S.I.R.C. – SERVIZIO INTERCULTURALE DELLA REGIONE CAMPANIACIDIS Onlus mette a disposizione gratuitamente alle istituzioni pubbliche operanti sul territorio della Regione Campania un nucleo di consulenti e di mediatori culturali, specializzati in diversi ambiti di intervento, per supportare gli operatori impiegati nelle strutture sanitarie, scolastiche, penitenziarie, minorili ecc., nella loro relazione con l’utenza straniera, laddove si creino problemi di comprensione o interpretariato. L’Agenzia dispone di un ampio range di mediatori culturali operativi su tutto il territorio regionale.

Come attivare il servizio: 
Il centro di consulenza e prenotazioni dell’agenzia raccoglie le richieste di mediazione linguistica culturale telefonicamente al numero cell. 3892392152 e fisso 0815549531 tutti i lunedì – martedì – giovedì – venerdì, dalle 9.30 alle 13.30, e il mercoledi dalle 14.00 alle 18.00. E’ possibile contattare il servizio anche tramite email: mediazionecampania@cidisonlus.org.

Per attivare il servizio bisogna compilare il modulo di Richiesta di Mediazione Culturale a chiamata, specificando le caratteristiche dell’intervento richiesto nella maniera più dettagliata possibile così da accrescere l’efficacia della mediazione.

Le richieste di intervento devono pervenire all’Agenzia almeno 48 ore prima dell’appuntamento. Una volta ricevuta la disponibilità del mediatore, l’Agenzia invierà all’Ente richiedente la conferma ufficiale della mediazione e il nominativo del mediatore/trice selezionato/a. Ogni comunicazione, variazione, disdetta o cambiamento di data da parte dell’ente richiedente dovrà essere comunicata all’Agenzia entro le 24 ore precedenti l’incontro. In tal caso l’Agenzia, se richiesto, provvederà ad organizzare un nuovo intervento.

A prestazione avvenuta il mediatore culturale consegnerà all’Ente richiedente un modulo nel quale il referente dovrà apporre timbro e/o firma ad attestazione dell’effettiva realizzazione dell’intervento da parte del mediatore. Si chiederà inoltre di esprimere il livello di soddisfazione rispetto all’intervento effettuato attraverso  la compilazione di un questionario di gradimento.

Infine, il Progetto “SIRC- Servizio Interculturale della Regione Campania” prevede un apposito servizio di consulenza per le pratiche burocratiche relative alla certificazione del riconoscimento di status giuridico dell’immigrato, alla corretta interpretazione di una circolare ministeriale o interna, della normativa rispetto all’inserimento scolastico, o all’orientamento sui servizi del territorio. La prestazione sarà offerta attraverso consulenze telefoniche e per appuntamento agli operatori della Pubblica Amministrazione.