Calabria Accoglie inaugura il primo CENTRO ISI

Oggi presso l’IC Erodoto di Corigliano Calabro (CS) verrà inaugurato il primo Centro ISI (Centri di Informazione Sostegno all’integrazione degli alunni stranieri), gestito da Cidis Onlus nell’ambito del Progetto Calabria Accoglie, finanziato dal FAMI 2014-2020 (Fondo Asilo, migrazione e integrazione). Il centro offrirà servizi di consulenza e orientamento alle famiglie e agli operatori scolastici per supportarli nel loro lavoro.
L’inaugurazione sarà occasione per gli operatori del centro ISI e il docente referente del progetto, Prof. Ermanno Lanzillotti, di presentare agli alunni e ai presenti il Centro che è stato creato per: rafforzare le strategie di accoglienza negli aspetti burocratico-amministrativi, educativo, relazionale e sociale; attivare e sostenere gli interventi di mediazione culturale; coinvolgere le famiglie degli allievi ad una partecipazione attiva alla vita scolastica; diffondere metodi, materiali e strumenti didattici; orientare le famiglie sulle tematiche connesse alla genitorialità e al rapporto con la scuola. Inoltre il Centro cura la predisposizione di materiale plurilingue nella fase di accoglienza, certificazioni, avvisi, orientamento scolastico e organizza percorsi di microlingua per i genitori di alunni stranieri.
Calabria Accoglie è un progetto realizzato da un partenariato, con Regione Calabria a capofila, Cidis Onlus, Arci Comitato Territoriale di Reggio Calabria, scuole polo IC B. Telesio di Reggio Calabria, IC Caslinuovo Sud di Catanzaro e IPSEOA San Franceso di Paola (CS), con altre sette scuole satellite. Presto l’inaugurazione degli altri due centri ISI gestiti da Cidis Onlus a Cosenza e a Paola.
Per maggiori informazioni è possibile scrivere una mail a calabriaccoglie@cidisonlus.org o chiamare il num. 0981.28382

i verbi