Accogliere, proteggere e promuove l’inclusione dei nuovi cittadini

Domenica 27 settembre, in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, presso la Chiesa San Girolamo di Castrovillari, la Diocesi di Cassano All’Ionio in collaborazione con l’ufficio Migrantes e Cidis Onlus propongono una giornata di condivisione per favorire la conoscenza di tematiche legate all’immigrazione e all’accoglienza dei cittadini stranieri.

“Accogliere, proteggere, promuovere l’inclusione dei nuovi cittadini”. Questo lo spunto di riflessione del convegno che prevede diversi e qualificati interventi che saranno conclusi dal Vescovo di Cassano All’Ionio, Mons. Francesco Savino.

Subito dopo il convegno verrà dato spazio alle esperienze di alcuni beneficiari accolti nel progetto SIPROIMI di Castrovillari, gestito da Cidis Onlus, e ad una delle famiglie che hanno aderito al progetto dell’accoglienza in famiglia, un’esperienza di cittadinanza attiva che ha visto la famiglia impegnata nell’accoglienza di un ragazzo neomaggiorenne arrivato in Italia solo.

L’evento, infine, ospiterà una mostra fotografica con poster esplicativi sull’enciclica “Laudato sii” e ospiterà lo stand della “Bottega di Lamin e Teresa”, attività sartoriale nata nel centro storico di Cassano All’Ionio quale luogo di incontro fra culture che vengono rispecchiate dai capi unici cuciti a mano dai sarti che vi lavorano.

La manifestazione si svolgerà nei limiti dei posti disponibili e nel rispetto delle misure per prevenire il contagio da Covid-19. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà presso la sala convegni della Parrocchia di San Girolamo.