DIRITTI IN PIANA

“DIRITTI in Piana” Azioni per il superamento dello sfruttamento lavorativo e del disagio abitativo dei migranti nella Piana di Sibari

Il progetto “DIRITTI in Piana. Azioni per il superamento dello sfruttamento lavorativo e del disagio abitativo dei migranti nella Piana di Sibari” è sostenuto dalla Refione Calabria nell’ambito del progetto “SU.PR.EME. ITALIA” Sud protagonista nel superamento delle emergenze in ambito di grave sfruttamento e di gravi marginalità degli stranieri regolarmente presenti nelle 5 regioni meno sviluppate”. Diritti in Piana è gestito da Cidis Onlus in partenariato con il Comune di Cassano All’Ionio (capofila).

Attraverso le attività progettuali saranno proposti degli interventi volti a contrastare e superare tutte le forme di grave sfruttamento lavorativo e le condizioni di vulnerabilità abitativa e sociale, attraverso pratiche innovative di housing sociale che tengano conto delle diverse esigenze delle famiglie, donne, uomini e minori destinatari.

Obiettivi:

  • Migliorare le condizioni abitative dei/delle cittadini/e di Paesi Terzi presenti nel Comune di Cassano allo Ionio, ampliando l’offerta di soluzioni abitative temporanee, innovative e condivise sul territorio;
  • Promuovere sistemi diffusi e qualificati di accoglienza territoriale attraverso l’erogazione di servizi informativi e di orientamento , incontri di informazione sensibilizzazione e networking sul territorio;
  • Implementare gli interventi volti a bloccare la creazione di insediamenti informali, promuovendo processi di inserimento socio-abitativo;
  • Rafforzare l’offerta del trasporto pubblico locale creando linee dedicate alle lavoratrici e ai lavoratori impiegati nel settore agricolo.

Attività:

  • Recupero, adeguamento e valorizzazione di un immobile pubblico da destinare all’accoglienza temporanea, anche in emergenza, di  lavoratori agricoli stagionali
  • Riqualificazione di un edificio del patrimonio pubblico da adibire a Polo Sociale Integrato.
  • Erogazione di incentivi per sostenere i costi dell’abitare.
  • Attivazione di servizi di intermediazione abitativa,  servizi di mediazione anche di prossimità
  • Incontri di informazione sensibilizzazione e networking sul territorio
  • Servizio di informazione e orientamento mobile e di prossimità
  • Incontri di alfabetizzazione sociale e sanitaria
  • Attivazione di linee urbane dedicate alla mobilità delle lavoratrici e dei lavoratori impiegati nel settore agricolo.
  • Corsi di microlingua italiana della Patente di Guida

Destinatari:

Cittadini/e di Pesi Terzi che vivono in condizione di disagio abitativo, con particolare riferimento alle lavoratrici e ai lavoratori impiegati nel settore agricolo e/o vittime di sfruttamento lavorativo.

Durata: dal 23/11/2020 al 31/10/2021

Per informazioni contattare: Debora La Rocca dlarocca@cidisonlus.orgdirittinpiana@cidisonlus.org