Vacancy

Per implementare lo staff, in Calabria CIDIS è alla ricerca delle seguenti posizioni:

n° 1 Operatore sociale

Sede di lavoro: Paludi (CS)

Requisiti:

  • Laurea in Scienze Politiche/Scienze del servizio Sociale/Relazioni Internazionali/ dell’educazione o similare
  • Conoscenza dei servizi presenti sul territorio
  • Attitudine al lavoro in team e in contesti multiculturali
  • Patente B automunito e capace di muoversi sul territorio regionale con il proprio mezzo
  • Residenza nel Comune di Paludi o paesi limitrofi.

Costituisce titolo preferenziale una precedente esperienza lavorativa nel settore dell’immigrazione e/o conoscenza della normativa in materia di immigrazione con ruolo di coordinatore/responsabile di progetto e/o operatore sociale in progetti di accoglienza SIPROIMI o altro.

Breve descrizione del lavoro:

L’operatore/operatrice avrà il compito di orientare e accompagnare i beneficiari accolti nel progetto gestito da CIDIS a Paludi verso un processo di progressiva autonomia in un’ottica di inclusione sociale nel territorio di riferimento. Le attività verranno concordate insieme al responsabile di progetto con il quale saranno pianificati gli interventi da mettere in atto per la presa in carico individuale dei beneficiari accolti. L’operatore/operatrice entrerà a far parte di un’équipe multidisciplinare.

Si richiede flessibilità, forte motivazione e attitudine al problem solving. L’operatore/operatrice dovrà partecipare a corsi di formazione organizzati anche fuori sede.

Ulteriori informazioni saranno fornite in sede di colloquio.

Se sei interessato, invia lettera di candidatura corredata da cv in formato europeo regolarmente datato, firmato e aggiornato con la normativa vigente sulla privacy all’indirizzo mail paludi@cidisonlus.org con oggetto “candidatura operatore sociale” entro e non oltre il 26/02/2021.   

Saranno valutate solo le candidature con i requisiti richiesti.

n° 1 Operatore legale specializzato in protezione internazionale

Sede di lavoro: Paludi (CS)

Requisiti:

  • Laurea in Giurisprudenza/Scienze Politiche
  • Comprovata esperienza in attività di consulenza in materia di protezione internazionale e meccanismi di tutela giurisdizionale
  • Attitudine al lavoro in team e in contesti multiculturali
  • Patente B automunito e capace di muoversi sul territorio regionale con il proprio mezzo
  • Residenza nel Comune di Paludi o paesi limitrofi

Breve descrizione del lavoro operatore legale:

L’operatore offrirà un servizio di tutela legale, orientando e informando i beneficiari rispetto: all’iter burocratico da intraprendere per richiedere la protezione internazionale, le forme di protezione previste dalla normativa vigente,  al diritto del lavoro, azioni di tutela contro le forme di discriminazione e pari opportunità. 

Nello specifico l’operatore dovrà: redigere un fascicolo personale per ciascun beneficiario, curare i rapporti con la Questura, preparare il richiedente all’audizione in Commissione, accompagnare i beneficiari nelle procedure di richiesta, rinnovo, conversione, duplicati dei Permessi di soggiorno, nell’attivazione della tutela giurisdizionale, supportare i beneficiari nella richiesta di ricongiungimento familiare.

Si richiede flessibilità, forte motivazione e attitudine al problem solving. L’operatore/operatrice dovrà partecipare a corsi di formazione organizzati anche fuori sede.

Ulteriori informazioni saranno fornite in sede di colloquio.

Se sei interessato, invia lettera di candidatura corredata da cv in formato europeo regolarmente datato, firmato e aggiornato con la normativa vigente sulla privacy all’indirizzo mail paludi@cidisonlus.org con oggetto “candidatura operatore legale specializzato in protezione internazionale” entro e non oltre il 26/02/2021.   

Saranno valutate solo le candidature con i requisiti richiesti.