POWGEN

26 Giu 2024

Progetto: In corso
POWGEN

POWGEN mira ad affrontare le questioni esistenti nell’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro attraverso la formazione e azioni che facilitano lo sviluppo di competenze nei settori delle energie rinnovabili e della riqualificazione energetica.

Obiettivo generale:

L’obiettivo principale di POWGEN è aumentare l’occupabilità dei migranti attraverso la l’implementazione di cinque progetti pilota locali in quattro paesi dell’Unione Europea (Spagna, Portogallo, Germania e Italia) focalizzati sui settori delle energie rinnovabili e della riqualificazione energetica. I progetti pilota si basano su un programma di formazione e inserimento lavorativo che comprende servizi di intermediazione con le aziende del settore.

Obiettivi specifici:

  • Promuovere programmi europei di intervento per l’inclusione lavorativa dei soggetti migranti nel settore delle energie rinnovabili.
  • Coinvolgere le pubbliche amministrazioni, i professionisti dell’inserimento lavorativo e le imprese di costruzione e di energia rinnovabile nella progettazione di un programma di formazione rivolto ai soggetti migranti.
  • Migliorare le competenze dei professionisti e delle organizzazioni che lavorano con i migranti, promuovendo lo scambio di pratiche ed esperienze nell’orientamento, nell’inserimento e nella ricerca di lavoro.
  • Migliorare l’occupabilità di un numero compreso tra 150 e 250 migranti, di cui almeno il 20% donne, attraverso i progetti pilota.
  • Coinvolgere da tre a sei imprese di costruzione e di energia rinnovabile per progetto pilota, garantendo tirocini per almeno il 60% delle persone formate.
  • Creare reti per migliorare l’inclusione lavorativa dei migranti nei settori della riqualificazione energetica e delle energie rinnovabili.
  • Sostenere cambiamenti politici a livello locale ed europeo per promuovere l’occupazione, il riconoscimento delle qualifiche e l’inclusione dei migranti nei settori della riqualificazione energetica e delle energie rinnovabili.
  • Condividere i risultati e aumentare la consapevolezza sull’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro ed evidenziare gli effetti positivi di lavoro inclusivi.

Attività principali

·         Ricerca e compilazione di 10 buone pratiche con l’obiettivo di evidenziare i fattori chiave in termini di replicabilità e scalabilità.

·         Progettazione di un programma di formazione per favorire l’inclusione nel mercato del lavoro europeo di soggetti migranti con minori opportunità di formazione e lavoro (in particolare nel settore delle energie rinnovabili).

·         Progettazione, implementazione e valutazione di cinque test pilota a Barcellona, ​​Lisbona, Francoforte, Perugia e Napoli.

·         Creazione di gruppi locali in ogni paese che riuniscano rappresentanti di organizzazioni di migranti, imprese edili o di energia rinnovabile e rappresentanti della pubblica amministrazione.

·         Creazione di poli di inserimento lavorativo in stretto coordinamento con attività di comunicazione e prospezione lavorativa, coinvolgendo imprese di costruzione o di energia rinnovabile e offrendo programmi di formazione su misura finalizzati all’occupabilità.

·         Attività di formazione a Barcellona per stabilire la metodologia di implementazione del programma di formazione POWGEN nei progetti pilota locali.

·         Giornata di scambio di conoscenze ed esperienze a Lisbona rivolta a professionisti e aziende per condividere e co-progettare un piano di inserimento lavorativo e un servizio di intermediazione sostenibile.

·         Campagna di comunicazione di sensibilizzazione a livello locale ed europeo sull’inclusione dei migranti nel mercato del lavoro.

·          Conferenza europea a Barcellona per condividere i risultati del progetto POWGEN e promuovere il networking tra i diversi stakeholder coinvolti.

POWGEN, è finanziato dallaCommissione Europea programma AMIF-2023. Il progetto è coordinato da Asociación Bienestar y Desarrollo ABD in collaborazione con ECOSERVEIS (Spain) , CRESCER (Portugal),  PRO ARBEIT (Germany), C.I.D.I.S (Italy), Regione Campania (Italy) e il EU Conference of Peripheral Maritime Regions CPMR. Il progetto avviatosi ad Aprile 2024 si concluderà a Settembre 2026.

April 2024 – The partners in Barcelona for the Kick off meeting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *